Tripwire Marketing – Accelera le conversioni del tuo Business

Tripwire-Marketing-Accelera-le-conversioni-del-tuo-Business

Iscriviti al canale Youtube

Iscriviti al canale Youtube

Chi è a capo di un’attività prima o poi si trova a porsi una domanda: “Come faccio ad accelerare le conversioni del mio business e trasformare i potenziali clienti in dei clienti veri e propri?”.

Tu d’altro canto hai fatto tutto alla lettera, probabilmente hai aperto un sito web o un e-commerce, hai avviato anche delle campagne sui social eppure i clienti non arrivano.

È uno scenario più diffuso di quello che potresti immaginare, te lo assicuriamo. 

Proprio per questa ragione oggi ti parliamo del Tripwire marketing e di come questa strategia può aiutarti ad ottimizzare le conversioni e di conseguenza aumentare il fatturato.

Che cos’è il Tripwire

Il tripwire è un’offerta che per noi come business costa poco, ma ha un valore percepito molto alto per i nostri potenziali clienti.

A prima impatto potresti pensare che si tratta delle solite offerte una tantum o offerte flash, ma il tripwire è molto di più.

Questa tattica ti aiuta a segmentare la tua clientela e ad attirare solamente coloro che sono veramente disposti ad acquistare da te. Come possiamo vedere nel video Paolo ci spiega che una persona che acquista da te anche solo una volta è molto più propensa a ripetere l’acquisto anche in futuro, spendendo di più, rispetto a qualcuno che non ti conosce e non ha mai approcciato i tuoi prodotti o servizi.

Un esempio di Tripwire che ha aumentato il fatturato di un centro estetico

Immagine_Aumentare il fatturato con il Tripware marketing

L’esempio citato nel video ha preso in considerazione un nostro cliente, ossia un istituto di bellezza. Il team di Digixfera ha realizzato un Lead Magnet, che in questo caso è stato un magazine con consigli di bellezza e i servizi del centro estetico. Un contenuto facile da realizzare ma che comunque offre un grande valore al potenziale cliente. 

Una volta che l’utente aveva compilato il form per ricevere la rivista in formato PDF, atterrava su una pagina di ringraziamento in cui c’era un’offerta a cui non si poteva rifiutare, come piace dire a noi.

Il nostro Tripwire in questo caso consisteva in un Welcome Box, al prezzo di 50 euro che comprendeva diversi trattamenti. Una volta acquistato il Welcome Box il cliente si recava al centro estetico per usufruirne e lì avveniva la vendita dei trattamenti core.

Come vedi si tratta sempre di una struttura ben specifica per questa tipologia di target, che attira gli utenti con un’offerta semplice, ma mirata, per fare un upselling nelle prossime fasi.

Aumentare il fatturato creando una versione meno costosa del tuo prodotto o servizio

Ma come si crea quindi un tripwire efficace? Sicuramente bisogna avere un piano strategico per raggiungere dei risultati.

Ecco qualche step da seguire:

  • Affinché un tripwire funzioni devi conoscere i bisogni e i desideri dei tuoi potenziali clienti e farli trasparire in ciò che li offri. In poche parole, dovresti essere in grado di capire che cosa acquisterebbero da te e a quale prezzo;
  • La tua offerta dev’essere di valore. A inizio articolo abbiamo parlato di valore percepito dagli utenti. È consigliabile sviluppare un tripwire che sia difficile da rifiutare. Ecco perché metterti nei panni dei tuoi acquirenti può essere un valido aiuto;
  • Creare una versione meno costosa del tuo prodotto o servizio. Se hai già un funnel di conversione strutturato è bene che il primo step per attirare nuovi lead e trasformarli in cliente sia un pacchetto del tuo prodotto o servizio a prezzo ridotto. Ricordi? Una persona che acquista da te a qualsiasi prezzo, anche quello più basso, sarà disposta a ripetere l’acquisto in futuro.
Iscriviti gratuitamente alla newsletter di Digixfera per ricevere consigli pratici per migliorare le tue strategie di marketing e di vendita grazie alle innumerevoli opportunità che offrono gli strumenti digitali.
Iscriviti gratuitamente alla newsletter di Digixfera per ricevere consigli pratici per migliorare le tue strategie di marketing e di vendita grazie alle innumerevoli opportunità che offrono gli strumenti digitali.

Lascia un commento