Come trovare nuovi clienti e individuare il tuo target ideale [+VIDEO]

come-trovare-nuovi-clienti

In un mondo ideale tutti acquisterebbero tutto. Non ci sarebbe bisogno di segmentare la propria clientela, nemmeno di investire sostanziosi budget per migliorare la propria strategia di marketing e di vendita.

Ma non viviamo in un mondo ideale: i tuoi competitor sono dietro l’angolo, i tuoi clienti hanno diversi interessi, esigenze e sfaccettature e sta alla tua organizzazione di sviluppare un piano marketing in modo da attirare i giusti clienti e non tutti i clienti.

In altre parole: cercheresti di vendere un prosciutto stagionato ad un vegetariano? Non crediamo ed è giusto così, perché anche nel marketing bisogna puntare sulla qualità dei tuoi clienti e non sulla quantità.

Nel video della settimana, il nostro funnel specialist Paolo Patelli ci spiega chi è il tuo cliente ideale e dà qualche dritta su come individuarlo al meglio. 

Ti ricordiamo che puoi iscriverti al suo canale YouTube, seguire il suo podcast oppure contattarlo su LinkedIn.

Come trovare nuovi clienti: i 3 step iniziali per sviluppare una strategia di marketing vincente

Come emerge dal video quindi il tuo prodotto non può piacere a tutti, perché se hai fatto un buon lavoro fin dall’inizio ne avrai realizzato uno destinato ad una specifica nicchia di mercato.

Per dirla meglio: il tuo prodotto o servizio deve offrire valore ad una determinata tipologia di clientela e deve risolvere un problema specifico. Infatti, per sviluppare una strategia di marketing vincente devi iniziare ponendoti proprio queste due domande:

  • Quale problema risolve il mio prodotto/servizio?
  • Quale beneficio porta al mio cliente?

In secondo luogo, devi “snocciolare” i benefici di ciò che offri in modo da colpire diversi “angle” e non far esaurire la tua comunicazione nel breve periodo.

Nel video, Paolo ci fornisce l’esempio di uno studio dentistico che vuole promuovere il servizio di pulizia dei denti. Questo servizio nello specifico può risolvere tre diverse problematiche, quindi la mossa vincente sarebbe quella di sviluppare dei piani di comunicazione verticali per ognuna di esse.

Il terz’ultimo passaggio è quello fondamentale, ossia capire a chi ci rivolgiamo. Insomma, se non conosciamo il nostro cliente ideale sarà per noi impossibile attirarlo.

Domande come:

  • Quanti anni ha?
  • In che località vive?
  • Quali canali digitali frequenta?
  • Che interessi ha?
  • Che obiezioni potrebbe avere per non comprare il nostro prodotto/servizio?

ci possono servire al fine di individuare il nostro cliente ideale.

Ovviamente la lista non si esaurisce qui. Essa è personalizzabile e adattabile in base al prodotto che vendi, i canali di comunicazione che utilizzi e gli obiettivi che vuoi raggiungere.

Hai qualche problema ad individuare il tuo cliente ideale? Richiedi la tua consulenza gratuita e senza impegno!

Facciamo un passo indietro: sviluppare un prodotto per attirare i giusti clienti

In molti credono che una strategia di marketing digitale sia solamente una fase del processo di vendita. In realtà, essa inizia nel momento in cui realizziamo il nostro prodotto o servizio; in quel istante in cui vogliamo far prendere vita alla nostra idea.

Come-individuare-il-nostro-cliente-ideale

Paolo, insieme al team Digixfera ha avuto innumerevoli esperienze con clienti che si riassumono nel dialogo: “A chi è destinato il tuo prodotto?” “A tutti.” Questo scenario implica che il committente si mostri quasi “avido”, che voglia attirare qualsiasi tipo di cliente e questo è un errore che nel lungo periodo diventerà madornale, perché renderà la tua strategia di comunicazione e di vendita dispersiva e finirai semplicemente per, beh, sparare nel mucchio senza un vero e proprio piano d’azione.

Ecco perché prima di sviluppare un prodotto o un servizio è bene porsi le seguenti domande:

  • C’è un mercato per questo tipo di prodotto?
  • Il mercato è pronto per accogliere questa novità?
  • C’è qualcuno che ne ha davvero bisogno/il mio prodotto risolve un prodotto specifico?
  • Ci sono dei competitor? Se sì, quanti? A quanto ammonta il loro fatturato? Come si muovono in termini di produzione, marketing, distribuzione?

Come vedi, le domande sono molte e per emergere nel tuo mercato di riferimento devi avere altrettante risposte e noi siamo qui per dartele.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter di Digixfera per ricevere consigli pratici per migliorare le tue strategie di marketing e di vendita grazie alle innumerevoli opportunità che offrono gli strumenti digitali.
Iscriviti gratuitamente alla newsletter di Digixfera per ricevere consigli pratici per migliorare le tue strategie di marketing e di vendita grazie alle innumerevoli opportunità che offrono gli strumenti digitali.

Lascia un commento